Associazione “Elpis Nave Ospedale” O.N.L.U.S.

// domenica 11 maggio, 2014 // Categoria: report

Cari amici, sostenitori e simpatizzanti del progetto Nave Ospedale,

come molti di voi sapranno, il progetto Nave Ospedale dell’Associazione “Trapani per il Terzo Mondo” ONLUS, è quasi divenuto realtà, e, in tempi brevi, verrà inaugurato con una grande manifestazione che, finalmente, dopo anni di duro lavoro, di percorsi impervi e di tante speranze, segnerà l’inizio dell’operatività della nave.

Vista la complessità della gestione e la finalità esclusivamente sanitario-solidaristica di questo progetto, che porterà l’immagine della Sicilia e dell’Italia tutta nel mondo, si è ritenuto opportuno costituire una nuova associazione che lo gestirà, prettamente nell’ambito del volontariato sanitario, sia per la cooperazione sanitaria internazionale, che in altre varie esigenze che si potranno prospettare quali, ad esempio, catastrofi naturali, immigrazioni di massa, prevenzione primaria vaccinale etc.

La neo-associazione è denominata “Elpis Nave Ospedale” ONLUS ed ha come scopo non solo quello di gestire missioni sanitarie in quei luoghi non altrimenti raggiungibili per portare aiuto sanitario a uomini, donne e bambini meno fortunati, che non hanno a disposizione né strutture adeguate né la possibilità economica di soddisfare il loro bisogno di salute, ma anche quello di continuare a programmare ed espletare missioni in Madagascar ove, da oltre un decennio, le equipe sanitarie inviate dall’associazione “Trapani per il Terzo Mondo” ONLUS hanno profuso un notevole impegno al fine di soddisfare lo stesso scopo, che ora è diventato comune con le finalità della nave.

Con la messa in opera di “Elpis”, l’unica nave ospedale realizzata, in tempo di pace, in Italia, avremo la possibilità concreta di potenziare, integrare e, quindi, migliorare il nostro lavoro che, oltre che essere la naturale evoluzione della continuità di una consolidata opera di volontariato sanitario, ci permetterà di  affrontare le varie e molteplici esigenze sanitarie che si presenteranno, in quanto la nave sarà dotata di tutte le componenti sanitarie presenti in un ospedale e nei presidi sanitari di prevenzione primaria.

Questa breve premessa introduce dei concetti molto più ampi che richiedono un’organizzazione complicata e capillare, notevoli risorse economiche, ed in quest’ottica, si invitano tutti i simpatizzanti del progetto e coloro che sono interessati alla collaborazione sia in ambito sanitario che in quello parasanitario, marittimo, tecnico, logistico etc., a contattarci collegandosi al sito www.naveospedale.it, o telefonicamente (Presidente Dott. G. Ungaro 368689301 – Vicepresidente Dott.ssa R. Caizza 3476168434 – Segretario Rag. G. Gervasi 3496414806).

Per tutti, ancorché impossibilitati a partecipare alla vita associativa, e per coloro i quali credono in questo esclusivo strumento di salute e solidarietà che, su base volontaria, mettiamo a disposizione per i più bisognosi, segnaliamo, in ogni caso, la possibilità di darci sostegno per raggiungere livelli ottimali di efficienza, mediante l’iscrizione come soci all’Associazione “Elpis Nave Ospedale” e indirizzando l’ormai noto  “5 per mille” in nostro favore (Codice Fiscale 93071170810).

Sarà nostra cura divulgare ampiamente le iniziative intraprese, la data della cerimonia inaugurale ed un primo programma operativo relativo ad itinerari, luoghi e tempi in cui si svolgeranno le missioni.

“Elpis Nave Ospedale” ONLUS
Il Presidente
Dott. Giancarlo Ungaro

 

Rispondi